Il filet di Bosa

Beppa era sola.Seduta sull’uscio di casa tesseva la sua vita.Vestiva di nero. I suoi capelli nascosti da un velo lasciavano intravedere il candore, segnato dal tempo. Le rughe non troppo profonde facevano da cornice ai due occhi da cerbiatta. Vivi, di chi la sapeva molto lunga. Come ogni mattina al suo risveglio, scendeva in paese.Continua a leggere “Il filet di Bosa”

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito